Sempre piu’ microimprese nel settore dell’edilizia


 FONTE: NoiTV.it

PROV. DI LUCCA – Secondo i dati resi noti dalla Cna, nel 2004 le imprese edilizie a Lucca e provincia erano 7200. Quest’anno sono circa 8000. Di contro gli addetti sono diminuiti, passando dai 9000 del 2004 agli attuali 8000.

ediliziaSpariscono le grandi aziende, proliferano le microimprese. Cambia cosi’ il volto il comparto edilizio, uno dei piu’ importanti per l’economia della provincia di Lucca. Una tendenza frutto di una doppia spinta. Da un lato la forte pressione fiscale e tributaria che obbliga le imprese a frammentarsi e a ridurre il carico di contributi. Dall’altro il sanamento delle posizioni di irregolari da parte dei lavoratori stranieri, in particolare rumeni, che hanno aperto partita Iva, costituendo di fatto un’unita’ operativa. Con il risultato che oggi tre aziende edilizie su 10 sono dirette da imprenditori non italiani. E che il 75% delle imprese sono composte dal titolare e uno, massimo due addetti. La Cna indica anche i rischi di questa frammentazione. Non si fa piu’ apprendistato, perche’ tutti diventano subito titolari d’azienda saltando il periodo formativo nei cantiere. E in particolare, c’e’ il pericolo che diminuisca la cultura della sicurezza, dato che l’obbligo di corsi e percorsi formativi e’ a carico dei dipendenti ma non di titolari e liberi professionisti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: