FINANZIARIA: SBILANCIAMOCI, UNA MANOVRA “INCAPACE DI FUTURO”


Dal notiziario “AGI mondo ONG” riporto le seguenti critiche alla nuova Legge finanziaria 2008 

(AGI) – Roma, 5 gen. – Approvata la legge Finanziaria 2008, la campagna Sbilanciamoci! fa un bilancio dell’insieme dei provvedimenti che costituiscono il complesso della manovra 2008: finanziaria, bilancio dello stato, decreto sull’extra gettito, protocollo sul welfare. Complessivamente il giudizio e’ “critico”. Al di la’ della presenza “di varie e buone misure” contenute nei quattro provvedimenti, quello che colpisce e’ “l’assenza -a parte l’obiettivo di riduzione del deficit e del debito pubblico- di un disegno unitario della politica economica e finanziaria: limitati e modesti gli interventi per promuovere un modello di sviluppo nuovo, sostenibile, di qualita’, capace di futuro”. La campagna Sbilanciamoci sintetizza tra le tante misure (buone e cattive), le 10 migliori e le 10 peggiori. Tra le peggiori, la numero 8 riguarda la Cooperazione allo sviluppo: la legge non mantiene gli impegni di innalzamento dei fondi per l’Aiuto Pubblico allo sviluppo previsto dal Dpef.
  LE 10 MISURE MIGLIORI 1. Fiscalita’ ambientale Sostanzialmente confermati …apri l’intero articolo 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: