Incerenitori, inquinano o no? « The kwmarco’s Blog


Incerenitori, inquinano o no? « The kwmarco’s Blog

Annunci

RIFIUTI. CAMPANIA: IL MISTERO DI 80 MILIONI DI EURO SPESI PER L’ACQUISTO DI AUTOMEZZI PER LA DIFFERENZIATA « www.irpinianelmondo.it


RIFIUTI. CAMPANIA: IL MISTERO DI 80 MILIONI DI EURO SPESI PER L’ACQUISTO DI AUTOMEZZI PER LA DIFFERENZIATA « www.irpinianelmondo.it

Jo Coenen: dall’urbanistica al dettaglio architettonico


mostra di architettura

sabato 1 marzo presso la sala espositiva “Ai chiostri di San Faustino” si inaugura, alla presenza di Jo Coenen, la mostra “Jo Coenen: dall’urbanistica al dettaglio architettonico” curata da G. Goffi ed E. Prandi.
La mostra, aggiornata ed ampliata rispetto a quella ospitata alla terza edizione del Festival dell’architettura di Parma, propone un percorso attraverso i progetti realizzati negli ultimi vent’anni da Jo Coenen, uno dei maggiori architetti contemporanei olandesi.
La mostra muove dai primi progetti urbani quali il famoso Centre Ceramique di Maastricht dove è riuscito a far partecipare alla realizzazione del suo progetto alcuni fra i maggiori architetti europei, ed il Vaillantlaan a l’Aia, per giungere agli ultimissimi progetti la cui realizzazione è terminata pochi mesi fa e che vengono presentati ultimati per la prima volta in Italia.
Ricordiamo: il complesso Markt-Mass a Maastricht imponente edificio che collega il lungo il fiume alla piazza storica del mercato, il quartiere Smalle Haven ad Eindhoven che ha visto impegnato l’architetto olandese nella sua città natale per circa due decenni culminato con la realizzazione … Continua

ISOLIAMO GLI INCIVILI!!! « il blog dove… ParliamodAmbiente


ISOLIAMO GLI INCIVILI!!! « il blog dove… ParliamodAmbiente

Emergenza rifiuti: Ecco la mia soluzione in tre mosse (poco strategiche)


Seguendo un po’ quanto riportato dalla stampa, le varie trasmissioni ed inchieste, la miriade di informazioni che circolano sul web, ho tratto le mie conclusioni circa il problema rifiuti in Campania. Ho osservato che la stampa ufficiale, come anche le istituzioni tendono a mostrarci, quale unica soluzione al problema, quella dell’incenerimento come se il problema centrale fosse quello prodotto dai rifiuti Solidi Urbani.

Voglio invece partire da un preciso inquadramento del problema.

Innanzitutto va messo subito in chiaro un particolare importante e fondamentale, che cioè, il problema non ha una sola faccia che è quella che finisce sui giornali e nei telegiornali, sulla quale si continua a discutere e dibattere, costituita dai rifiuti solidi urbani che sono ammassati per le strade della Campania. Il problema è duplice. E ciò che è peggio è che la parte di cui si parla pochissimo è la reale causa di tanta emergenza per molti versi voluta e ricercata. Sto parlando della immane quantità di rifiuti tossici sversati in discariche abusive e legali. Disseminate un po’ ovunque. Problema di cui, fino a poche settimane fa sembrava esserne cosciente solamente la popolazione locale, in parte perché a conoscenza dei fatti, ed in larga parte perché allarmata dalle inevitabili conseguenze di malattie mortali che continuano a verificarsi con sempre maggiore intensità proprio nei luoghi in cui più dure sono state le proteste.

Questo è il reale dramma, questa è la vera emergenza a cui lo Stato (e nessun altro) deve porre rimedio. E’ da questo punto di vista che il potere politico e quello giudiziario devono fornire concrete risposte a quella parte di popolazione che nonostante tutto, ha continuato ad amare la propria terra, che si è prodigata nel disperato tentativo di costruire un futuro per se e Continua a leggere

Il disastro dei piani quinquennali sui rifiuti « L’Olandese volante…due!


Il disastro dei piani quinquennali sui rifiuti « L’Olandese volante…due!

Finalmente un poco di chiarezza.. « Nerdacci blog’s


Finalmente un poco di chiarezza.. « Nerdacci blog’s